Impronte di luce per la crescita personale nella relazione con l'animale.
Home » Chi sono

Chi sono

Chi sono

Chi sono - Impronte di luce

Elena Grassi

Facilitatrice della relazione uomo-animale

Argo

Cane.

Per una persona che svolge un lavoro come il mio è difficile separare quello che è il percorso formativo, il cammino di crescita personale e l'esperienza lavorativa. Le tre cose sono strettamente intrecciate.

Mi definisco "facilitatrice della relazione uomo-animale" perché le definizioni comunemente in uso di "educatore o istruttore cinofilo", "counselor" o simili, me le sento un po' strette e non descrivono ciò che veramente faccio, poiché io unisco nel mio lavoro queste figure insieme a tutto ciò che ho studiato e sviluppato nel mio percorso di ricerca e crescita personale in maniera creativa e intuitiva.

Fra gli animali, il cane è quello con cui ho maggiore affinità e quindi di cani solamente mi occupo per quanto riguarda la soluzione di problematiche di convivenza quotidiana e l'approfondimento delle dinamiche emozionali cane-custode-famiglia. Per quanto riguarda invece l'accompagnamento empatico e l'elaborazione del lutto, si può trattare di qualsiasi animale.

Mi pongo al servizio della crescita delle persone e del benessere degli animali che esse hanno in custodia. Il mio obiettivo è il massimo bene per entrambi, per la loro evoluzione e per quella di tutti coloro che sono in qualche modo coinvolti, affinché nel loro cammino possano lasciare "impronte di luce".

E ora vi racconto cosa c'entra Argo.

Nell'ormai lontano 2007 mi ritrovavo con le idee molto confuse a vivere in una cascina nei boschi del Parco del Ticino dove stavo facendo la mia tesi di laurea in scienze naturali. Qui, una cagnetta meticcia di Border collie con storie di maltrattamenti alle spalle e pressoché inavvicinabile ed estremamente paurosa venne coperta da un Irish Wolfhound di una villa nei pressi. In una gelida mattina di dicembre, non vedendo la cagna in circolazione, immaginai che avesse partorito da qualche parte. La scovai rintanata fra due balle di fieno di fronte alla mangiatoia delle mucche, il posto più caldo e più sicuro che c'era. Per vederli era necessario sdraiarsi pancia a terra e infilare una torcia in fondo al triangolino di spazio che si forma tra due grosse balle di fieno rotonde allineate a terra su un fianco. Erano sette bellissimi cuccioli, dei quali uno finì per infilarsi nella mia vita rivoluzionandola totalmente.
Non che fosse il mio primo cane e non che non mi fossi mai occupata di cani (avevo lavorato per una rivista cinofila per anni), ma con lui mi accorsi che in realtà di cani sapevo ben poco. La madre poco promettente che aveva e il luogo isolato in cui si trovava a crescere erano forieri di quelli che per noi umani sono problemi comportamentali di cui io allora non sospettavo neanche l'esistenza. Per riuscire a gestirlo e capirlo dovetti iniziare un percorso che ha avuto sbocchi davvero sorprendenti.
Io, che ero già da anni su un percorso di crescita personale e ricerca spirituale, finii inevitabilmente per lasciare che il mio cane diventasse parte integrante di questi percorsi e mi mostrasse la strada verso modi alternativi di intendere la relazione uomo-animale. Sono ancora nel pieno di questo processo ma, nel frattempo, ho sviluppato strumenti e mezzi per accompagnare altre persone su questa stessa strada. Una strada non facile, molto accidentata, ma piena di soddisfazioni. Magari, leggendo questo sito, vi verrà voglia di percorrerne un tratto con me....

La mia formazione in ambito cinofilo (e affini) comprende:

2001: formazione in comunicazione telepatica con gli animali (livelli base, intermedio e avanzato, più un mese di tirocinio in affiancamento) presso Leta Wothington (USA).
2001: seminario "L'addestramento tramite attivazione mentale", di Inki Josten.
2002: seminario “Canine aggression” con Angela Stockdale.
2005: corso di onoterapia per operatori presso Asinomania (AQ).
2005: corso d'introduzione alle attività/terapie/educazione assistite dall'animale presso AIUCA/Delta Society.
2006: laurea a pieni voti con lode in scienze naturali.
2007-2008: corso di cinofilia di base della scuola cinofila "Il mio cane", presso il Viridea di Rho.
2007-2008: corso di EDUCATORE CINOFILO presso la scuola di zooantropologia applicata Thinkdog. Conseguimento del diploma di educatore cinofilo FICSS.
2007 e 2009: seminari di I e II livello della "Scuola di dinamica emozionale uomo-animale-uomo" di Stefano Cattinelli, più un seminario di pratica di guarigione con Stefano Cattinelli e Umberto Zizzola.
2008: formazione individuale a distanza in comunicazione intuitiva con gli animali con Sharon Callahan (USA).
2008: seminario "Animal Hospice Care" (assistenza terminale per animali) con Ella Bittel (USA).
2011: seminario "La prevenzione di comportamenti aggressivi nel cane" di Mirjam Cordt.
2011: primo livello di formazione al metodo "TTouch" con Robyn Hood (seminario di 6 giorni).
2012: seminario "Leggere, interpretare e comprendere il linguaggio del cane", tenuto da Mirjam Cordt.
2012: seminario "Il cane timido", tenuto da Mirjam Cordt.
2013: corso per istruttori in CONDUZIONE DI GRUPPI E CLASSI DI SOCIALIZZAZIONE della scuola Thinkdog, composto da: "clicker training avanzato ",  "training psicomotorio", "conduzione di classi di socializzazione I e II", "conduzione di gruppi".
2014: conferenza "sterilizzazione e castrazione: violenza o passaggio iniziatico?" di Stefano Cattinelli.
2014-15: corso in RIABILITAZIONE COGNITIVO-COMPORTAMENTALE del cane della scuola Thinkdog, composto dai seguenti moduli: "lavorare con timidezze e paure", "aggressività, corso base e avanzato", "medicina comportamentale, corso avanzato", "iperattività, ossessioni, disturbi dell'umore", "comunicazione istruttore-proprietario", "aspetti legali e laboratori pratici".
2016: serata "Terrier di tipo bull: gioie e dolori" tenuta da Luca Spennacchio ed Elena Garoni.
2017: seminario esperienziale di due giornate "La lettura del cane" con Ivano Vitalini. Lavoro sul campo su casi di cani problematici.
2017: seminario esperienziale di 1 giorno "Le costellazioni famigliari per gli animali" condotto da Stefano Cattinelli.
2017: n. 2 giornate "Emozioni in libertà" con Luca Scanavacca (incontri con interazioni fra cani e lavori di consapevolezza sulle persone).
• 2017: corso in 5 moduli "Semplicemente sordo", tenuto da Luca Scanavacca e Alessandra Pisicchio, per lavorare con i cani sordi e/o ciechi.

 

I passi salienti della mia formazione – teorica ed esperienziale – in ambito umano sono:

1996: seminario esperienziale di lavoro su di sé con Nitamo Montecucco.
1996-1999: diversi seminari di Mov-in, Movimento Integratore, condotti da Gil Nedjari, più parte del corso di formazione.
• 2000-2001: corsi di massaggio Inka Qhaqoy e di cultura andina con Hernan Huarache Mamani.
2001: "Basic training" nella facilitazione di sedute "Deva" (sedute di regressione non ipnotica) della Deva Foundation (USA) tenuto da Rachel Kaufman e Rick Phillips (autore del libro "Guarisci il tuo karma").
2002: "Adavanced training" nella facilitazione di sedute "Deva" (vedi sopra).
2000-2014: scuola esoterica "Alla ricerca dell'anima" di Francesco e Gabriella Varetto presso il Centro C.AUM.A. di Milano.
2005-2006: primo e secondo anno della scuola di guarigione spirituale e riequilibrio energetico di Umberta Favre del Centro C.AUM.A. di Milano.
2006-2007: corso di ecopsicologia della scuola di ecopsicologia di Marcella Danon.
2011: DIPLOMA IN COUNSELING umanistico-esistenziale conseguito presso il C.R.E.A. di Milano (corso triennale incentrato su Psicosintesi e analisi transazionale) con tirocinio nel campo dell'accompagnamento alla morte e tesi sul counseling uomo-animale.
2011: seminario "Elaborare il lutto secondo l'approccio empatico" presso l'associazione Tonglen di Torino.
2012: seminario di aggiornamento "Professione counseling" organizzato dal Centro di Psicologia di Gorgonzola (MI).
2013: seminario "Nello specchio dell'esistenza. Vivere - morire - divenire" tenuto dalla d.ssa Franca Castelnuovo.
2013: convegno Assocounseling "L'arte del counseling".
2013: seminario "Le patologie che si mascherano nel dolore attorno al momento della morte", organizzato dall'Associazione Tonglen.
2016: seminario "Leadership spirituale", condotto da Salvatore Brizzi.
2010-2017: percorso di studio e sperimentazione personale e autonomo di diversi "regimi" alimentari e del loro effetto sul sistema corpo-psiche, partendo dall'alimentazione vegana già praticata da anni, con periodi di fruttarismo e crudismo. Parallelamente, il mio cane ha sperimentato la transizione a un'alimentazione al 95% vegana, con un contenuto sempre più elevato di alimenti crudi (attualmente circa il 60-70%), con ottimi risultati, sia sul piano del gradimento che della salute.

 °°°°

Grazie a precedenti studi, sono traduttrice dalle lingue inglese e tedesco, sono stata giornalista cinofila per vari anni e ho scritto tre libri (vedere la sezione libri di questo sito).

Lavoro coi cani e i loro custodi dal 2010.

Nel 2008 ho fondato la casa editrice Impronte di luce, che pubblica libri sui temi a me più cari.